Ma che cos'è l'influencer marketing e gli influencer chi sono?

The Top Influencer

Prima dell’avvento di internet una persona, per esercitare influenza sulla popolazione doveva ricorrere a media tradizionali quali giornali, radio e televisione oppure essere un personaggio conosciuto: uno sportivo, un attore, un politico.

Internet ha dato modo a perfetti sconosciuti di ritagliarsi uno spazio più o meno grande nel mondo e di acquisire una capacità di influenza notevole.

Prima i blog, adesso i social network, Instagram in testa

Oggi le aziende sono senza ombra di dubbio confuse: le sentiamo, le vediamo. Si lasciano prendere dal numero impazzito di followers senza neanche leggere di chi mai si tratti.

Ma avete sentito parlare di micro influencer?

Vi segnaliamo a tal proposito un ottimo articolo di Ninja Marketing che affronta proprio questa tematica.

Ma possiamo senz’altro dirvi che abbiamo appreso che la qualità vale molto più della quantità (dei seguaci). Sono sufficienti anche 10.000 seguaci (anche molto meno) ma attivi e presenti per rendere una spesa di marketing giustificata ed efficace. Ma dove andarli a prendere? A questo ci pensiamo noi che li abbiamo censiti tutti grazie alla piattaforma The ToP Influencer. Chiedici di più.

No Comments

Post a Comment